Vai ai contenuti

ricette libertarie

di Rino De Michele & Altri Autori
anno 2010
formato 22x22 cm
132 pagine

EURO 15,00


Continuano in questo libro le storie e le ricette del precedente "ricette anarchiche". Per chi ne fosse ancora curioso e inappagato, ulteriori storie di vite vissute, di vicende storicamente esatte legate a istruzioni culinarie più o meno fattibili.
Per esempio scoprirete l’attinenza della frugale cena di Michelangelo Buonarroti con gli anarchici che, nel 1894, per sfuggire alla dura repressione poliziesca si rifugiarono sui monti della Garfagnana e per quali vie un brodo avanzato dal pranzo festivo può condurre all’alcolismo.
Non sempre tutto è semplice, ma mai l’anarchia lo fu.

Torna ai contenuti